ADULTO

Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e

ciò che potremmo diventare

Ben Herbster

 

Consulenza psicologica

puzzle2.jpg

La consulenza psicologica è un modo per chiedere aiuto in momenti di difficoltà.

Spesso, infatti, viviamo un disagio che può assumere forme diverse e manifestarsi in periodi temporanei o in situazioni più complesse e durature. Quando questo disagio interferisce con il normale svolgimento delle attività della vita quotidiana (stress personale, relazioni, lavoro o studio), la persona in difficoltà può rivolgersi ad uno psicologo.

motivi più frequenti per cui si richiede un aiuto sono:

• stati di ansia
• difficoltà relazionali e interpersonali
• comunicazione non efficace delle proprie idee ed emozioni
• momenti critici come gravidanza, malattie, pensionamento, lutto
• crisi o separazione di coppia
• difficoltà di comunicazione e relazione con i figli.

La consulenza psicologica ha l’obiettivo di:

– definire e trovare una soluzione a problemi specifici
– prendere decisioni
– affrontare momenti di crisi.

La consulenza può durare il tempo di 1 colloquio fino a 3 colloqui preliminari, in cui si descrivono i sintomi del disagio e si descrive la propria storia personale.
In questi colloqui, la persona può arrivare a definire meglio la propria difficoltà attuale e a rifletterci con le nuove risorse che lo psicologo mette in campo; lo psicologo ascolta, iniziando a valutare le difficoltà del paziente e le sue risorse interiori.

Ecco perché può anche essere determinante un solo colloquio: la persona uscirà con una visione professionale e probabilmente “nuova” circa il disagio che porta, avviando già una personale elaborazione.

Al termine, terapeuta e paziente definiscono insieme degli obiettivi concreti e, per quanto possibile, definsicono i limiti di tempo entro cui raggiungerli.

Puoi contattare la dott.ssa Maura Schiavetta per un colloquio, telefonando al numero 3381213793, oppure compilando il form qui sotto:

 

Psicoterapia individuale

Una volta capiti gli obiettivi su cui lavorare, si inizia un percorso di terapia, che si propone di affrontare e ridurre la sofferenza psicologica, i sintomi psicopatologici, le disarmonie della personalità e delle relazioni, analizzando approfonditamente le motivazioni sottese a tali disagi.

Si tratta di un percorso che affronta sia le situazioni di sofferenza e disagio più diffusi (disturbi d’ansia, dell’umore, dell’alimentazione, di stress, …), sia il desiderio di crescita personale e conoscenza di sé (chi siamo, come funzioniamo, come ci relazioniamo).

La psicoterapia promuove cambiamenti profondi e duraturi, in direzione dell’adattamento sociale e soprattutto del benessere individuale.

Anche quando non sappiamo di preciso cosa c’è che non va, ma sentiamo che vogliamo affrontare un problema, una situazione, ci possiamo rivolgere ad uno psicoterapeuta per capire insieme dove vogliamo arrivare e come arrivarci.

La questione del tempo e del tipo di intervento va valutato con il professionista e discusso nel corso dei colloqui.

Se sai già che vuoi iniziare un percorso di cura, contatta la Dott.ssa Maura Schiavetta per richiedere un appuntamento al numero 3381213793 o lascia la tua domanda qui sotto: